di

Dopo avervi raccontato uno dei numerosi progetti legati al nuovo motore Epic Games nella nostra anteprima di Paranormal Tales, torniamo nel sempre più ampio universo di Unreal Engine 5.

L'erede del versatile UE4 si appresta infatti ad offrire a The Lord of the Rings: Conquest la possibilità di un ritorno in scena. Il videogioco del 2009 ambientato nel mondo de Il Signore degli Anelli si prepara a divenire protagonista di un remake fan-made. Un collettivo di appassionati dell'universo di J.R.R. Tolkien ha infatti deciso di sfruttare le potenzialità dell'Unreal Engine 5 per trasformare il titolo, ormai datato, in un'esperienza completamente rinnovata.

Battezzato The Lord of the Rings: Conquest Reimagined, il progetto è attualmente in sviluppo, ma i più curiosi possono già averne un primo assaggio grazie alla pubblicazione di una Demo dedicata. Di seguito, vi riportiamo il link dal quale effettuare il download gratuito del contenuto:

Direttamente in apertura a questa news, potete osservare la Demo di The Lord of the Rings: Conquest Reimagined in azione su di un PC equipaggiato di una GPU Nvidia RTX 4090, con risoluzione 4K.

Rispetto al gioco originale, il remake fan-made in Unreal Engine 5 proporrà mappe aggiuntive e più ampie, oltre a nuove unità, ulteriori fazioni e una maggiore aderenza al materiale originale e alla trilogia cinematografica di Peter Jackson.

Quanto è interessante?
2