di

Nel febbraio di quest'anno The Order: 1886 ha festeggiato il suo quarto compleanno, celebrato anche dalla stessa Sony, che per l'occasione ha inviato uno speciale regalo a Ready at Dawn.

Al proprio esordio sul mercato videoludico, The Order: 1886 ha polarizzato la community, generando reazioni molto differenti tra il pubblico. Lo shooter teletrasportava il giocatore all'interno di una peculiare versione della Londra vittoriana, minacciata da forze oscure e difesa da un Ordine di Cavalieri fondato da nientemeno che Re Artù in persona. Un universo narrativo in cui trova spazio persino il noto inventore Nikola Tesla e in cui l'utente di ritrova a vestire i panni dell'austero Cavaliere Sir Galahad.

Pubblicato in esclusiva per Playstation 4 nel corso del 2015, il gioco non ha ad ora visto l'annuncio ufficiale di un seguito. Quest'ultimo, tuttavia, sembrava essere nei piani del team di sviluppo fin dalla realizzazione del gioco. Recentemente, infatti, Ready at Dawn ha confermato di aver prodotto il titolo avendo già in mente un potenziale sequel di The Order 1886. Potremo dunque mai tornare ad interpretare Sir Galahad impugnando un controller? E cosa vorremmo da una nuova avventura nel mondo di The Order: 1886 su Playstation 5? Rifletteteci insieme ad Everyeye grazie ad un nuovo video dedicato: lo trovate in apertura a questa news, buona visione!

In attesa di scoprire quale futuro riserverà il destino a questo interessante titolo, vi segnaliamo che sulle pagine di Everyeye potete trovare la recensione di The Order 1886, all'interno della quale il nostro Francesco Fossetti analizza nel dettaglio pregi e difetti dell'opera di Ready at Dawn.

Quanto è interessante?
17