The Outer Worlds esce a marzo su Switch, la versione retail avrà solo un codice download

The Outer Worlds esce a marzo su Switch, la versione retail avrà solo un codice download
di

Gli sviluppatori di Virtuos fissano la data di lancio ufficiale del porting per Nintendo Switch di The Outer Worlds, il brillante GDR spaziale firmato da Obsidian Entertainment.

Stando a quanto svelato da Virtuos, Obsidian e dal publisher Private Division, l'uscita ufficiale di The Outer Worlds su Nintendo Switch è prevista per il 6 marzo del 2020 sia nella sua edizione fisica che in quella digitale acquistabile su eShop. La versione retail del gioco, è bene precisarlo, non comprenderà al suo interno una cartuccia ma un codice per effettuare il download del titolo.

Quanto alla grafica e alla qualità di questa nuova versione dell'epopea sci-fi da vivere tra i pianeti del sistema alieno di Alcione, gli autori di Obsidian si sono detti molto sorpresi dal porting Switch di The Outer Worlds e della bontà del lavoro svolto dai ragazzi di Virtuos, merito della loro esperienza acquisita dalla software house di Singapore nelle trasposizioni di giochi multipiattaforma per la console ibrida di Nintendo. Le fucine digitali di Virtuos, infatti, hanno già sfornato negli ultimi anni dei porting per Switch di progetti come L.A Noire, Dark Souls Remastered e Final Fantasy 12 The Zodiac Age.

Nell'attesa di mostrarvi un video gameplay della versione Switch di The Outer Worlds, vi lasciamo alla copertina ufficiale del gioco (con annessa indicazione dell'assenza della cartuccia all'interno della confezione) e, qualora non l'aveste ancora letta, alla nostra recensione di The Outer Worlds nella sua versione originaria per PC, Xbox One e PS4.

Quanto è interessante?
7
The Outer Worlds esce a marzo su Switch, la versione retail avrà solo un codice download