The Outer Worlds per Nintendo Switch riceve una nuova finestra di lancio

The Outer Worlds per Nintendo Switch riceve una nuova finestra di lancio
di

Durante l'ultima riunione con gli azionisti, la stessa durante la quale sono stati aggiornati i dati di vendita di GTA 5, Red Dead Redemption 2 e Borderlands 3, Private Division (sussidiaria di Take-Two) ha fornito una finestra di lancio più ristretta per la versione Nintendo Switch di The Outer Worlds.

Il titolo uscirà entro la fine dell'anno fiscale 2019/2020 in corso, ovvero nel corso dei primi tre mesi del 2020. Il periodo di lancio precedentemente fornito corrispondeva a un generico 2020, pertanto i giocatori dell'ibrida saranno felici di sapere che non dovranno attendere molto tempo prima di poter partire per il sistema di Alcione e vivere una divertente commedia spaziale in salsa RPG. Obsidian Entertainment, tra l'altro, si è detta incredibilmente sorpresa dalla qualità del porting per Nintendo Switch attualmente in sviluppo presso gli studi di Virtuos.

Il titolo è già stato pubblicato su PlayStation 4, Xbox One e PC lo scorso 25 ottobre. Gli abbonati a Xbox Game Pass possono giocarci fin dal lancio senza alcun costo aggiuntivo, sia sulle console di Redmond che su Windows 10. Se non lo avete ancora fatto, vi consigliamo di leggere la recensione di The Outer Worlds del nostro Giuseppe Arace.

Quanto è interessante?
3