The Sandbox non è più sponsor della Global Game Jam dopo le polemiche

The Sandbox non è più sponsor della Global Game Jam dopo le polemiche
di

The Sandbox è uno degli sponsor della Global Game Jam 2022 (in programma dal 20 al 30 gennaio), anzi in realtà bisogna parlare al passato perché gli organizzatori hanno annunciato che la società che sviluppa e pubblica il gioco non rientra più tra gli sponsor della GGJ di quest'anno. Ma facciamo un passo indietro...

The Sandbox è stato annunciato come partner della Global Game Jam ma la community non ha gradito questa decisione, ritenendo lo sponsor non in linea con i principi della manifestazione, che da anni cerca di diffondere una cultura positiva dello sviluppo dei videogiochi. Il pubblico ha fatto sentire la propria voce sui social e gli organizzatori della GGJ hanno deciso di fare marcia indietro, come annunciato sui social:

"Global Game Jam promuove da sempre l'educazione, la cultura e la sperimentazione nell'ambito dello sviluppo di videogiochi. Abbiamo capito che la scelta dello sponsor non rispecchiava i valori della community, possiamo ora confermare che The Sandbox non è più sponsor della Global Game Jam."

Tra i partner della Global Game Jam troviamo PayPal, Unity, Xbox, DotBigBang, Facebook Gaming, Discord, Unreal Engine, Sony Interactive Entertainment, Core Games, Virtuos, TwilioQuest e tanti altri supporter tra publisher, sviluppatori indipendenti, associazioni e comunità di beneficienza e supporto.

Quanto è interessante?
2