The Witcher 4, parla CD Projekt RED: ora siamo concentrati su Cyberpunk 2077

The Witcher 4, parla CD Projekt RED: ora siamo concentrati su Cyberpunk 2077
INFORMAZIONI GIOCO
di

Dopo lo straordinario apprezzamento riscosso dalla serie Netflix di The Witcher, che ha a sua volta incrementato il già notevole successo di The Witcher 3: Wild Hunt, si torna a parlare del futuro videoludico dell'IP.

Ad aprire ufficialmente la porta ad un nuovo capitolo delle avventure dello Strigo è stato Adam Kiciński, Presidente di CD Projekt RED, nel corso di una recente intervista. In tale occasione, il dirigente della software house ha infatti rivelato l'esistenza di un nuovo gioco single player ambientato nell'universo narrativo in cui muove i propri passi Geralt di Rivia, ma che non si chiamerà The Witcher 4 e non rappresenterà un nuovo sequel.

Come prevedibile, tali affermazioni hanno trovato immediata risonanza mediatica nel settore videoludico, scatenando l'interesse degli appassionati. A cercare di smorzare il fuoco delle aspettative ci ha ora pensato Adam Bodowski, responsabile della software house polacca. Dalle pagine del proprio account Twitter, quest'ultimo ha condiviso il seguente messaggio: "The Witcher è costantemente nei nostri cuori e nelle nostre menti, ma al momento siamo completamente concentrati su Cyberpunk 2077. Quando arriverà il momento giusto, inizieremo a parlare di altri progetti".

Non viene dunque negato che un nuovo The Witcher sia in sviluppo, ma si lascia intendere che sarà necessario attendere ancora un periodo di tempo piuttosto lungo per poterne sapere di più. Attualmente, Cyberpunk 2077 è in fase di rifinitura con un debutto atteso per il prossimo 17 settembre.

Quanto è interessante?
8