Thief: arriva la conferma, niente Unreal Engine 4

di

Stephane Roy, game producer di Thief, ha confermato le voci degli scorsi giorni: il gioco non utilizzerà l'Unreal Engine 4 ma bensì il terzo. Tale decisione sarebbe stata presa sia "per una questione di tempi e di flessibilità - ha spiegato lo stesso -. Ricordatevi che quando abbiamo iniziato lo sviluppo l'Unreal Engine 4 era ancora nelle prime fasi" ha affermato ai microfoni di VideoGamer.net. "Un aspetto molto importante per noi è quello di modificare gli strumenti, e su questo aspetto l'Unreal Engine è molto flessibile. Abbiamo lavorato duro per migliorare tutto. Un aspetto su cui abbiamo speso molto tempo è stato il rendering del motore e gli effetti di illuminazione" ha concluso.

Quanto è interessante?
0