THQ conferma la chiusura di Kaos Studios, ma annuncia Homefront 2

di

Danny Bilson, boss della divisione core games di THQ, ha confermato oggi che Kaos Studios, il team responsabile dello sviluppo di Homefront, è stato chiuso, ma nonostante questa decisione, la nuova IP della compagnia continuerà ad essere supportata. Bilson ha infatti confermato lo sviluppo di un nuovo capitolo dell'FPS bellico, che sarà realizzato dagli studi THQ di Montreal.
"Faremo tesoro di quello che abbiamo imparato con il primo Homefront", ha dichiarato Bilson a Eurogamer.
"Prossimamente faremo interessanti annunci riguardo al futuro del Brand. Il primo Homefront è stata un'esperienza molto importante, grazie alla quale abbiamo imparato molte cose."
Speriamo dunque che il nuovo Homefront sia decisamente migliore rispetto al titolo originale, che da molti è stato aspramente criticato per una campagna single player troppo breve, e per un gameplay davvero poco ispirato.

FONTE: Eurogamer
Quanto è interessante?
0