Tim Willits annuncia di voler lasciare id Software dopo la QuakeCon 2019

Tim Willits annuncia di voler lasciare id Software dopo la QuakeCon 2019
di

Dalle parti di id Software (e non solo) sta per concludersi un'era: il leggendario sviluppatore e co-proprietario della compagnia texana, Tim Willits, ha deciso di voler abbandonare ogni suo incarico nell'azienda dopo la conclusione della QuakeCon 2019, prevista dal 25 al 28 luglio.

A darne notizia è lo stesso autore di Quake, RAGE e del reboot current-gen dell'epopea sparatutto di DOOM attraverso le pagine del suo profilo Twitter ufficiale. Nella lettera aperta indirizzata a tutti i suoi fan, Willits esordisce affermando che "dopo 24 anni, ho deciso di lasciare id Software dopo la QuakeCon. Mi sento estremamente fortunato per aver lavorato con le migliori persone del settore su videogiochi davvero fantastici. La QuakeCon è sempre stata una parte incredibile del mio viaggio e non vedo l'ora di incontrare tutti voi al Gaylord Texan (il centro congressi dove si terrà l'edizione 2019 della QuakeCon, ndr)".

Fatto questo dovuto preambolo per confermare il suo addio a id Software, Tim Willits ci tiene poi a precisare che "tutti i giochi attualmente in sviluppo presso id Software sono in ottime mani, la mia partenza non influirà affatto su quanto pianificato per questi titoli. id Software è pieno di talenti straordinari che continueranno a sviluppare ancora a lungo alcuni dei migliori sparatutto al mondo. Per quanto mi riguarda, dopo la QuakeCon annuncerò i miei piani futuri, dove sto andando e quali nuove cose eccitanti sto facendo. Rimanete sintonizzati".

Nell'attesa di capire quale futuro attende id Software, qualora foste interessati ad approfondire la conoscenza di Willits e del suo lavoro potete recuperare su queste pagine l'intervista a Tim Willits realizzata da Tommaso "Todd" Montagnoli in occasione della presentazione di Quake Champions all'E3 2016.

Quanto è interessante?
6