Tim Willits lascia id Software dopo 24 anni e passa a Saber Interactive

Tim Willits lascia id Software dopo 24 anni e passa a Saber Interactive
di

Tim Willits, una delle personalità storiche ed ex capo di id Software ha appena comunicato di aver cambiato azienda, passando così a Saber Interactive coe nuovo Chief Creative Officer. Si tratta di un cambiamento epocale, visti i lunghi trascorsi di Willits con id, per una durata complessiva di 24 anni.

Il neo CCO di Saber Interactive ha paragonato questo avvenimento alla fine di un matrimonio, spiegando poi i motivi della scelta. La causa principale era la voglia di lavorare in un ambiente più simile a uno studio indipendente.

"L'agilità dei team più piccoli e l'opportunità di fare le cose velocemente non possono essere sottovalutati. Non dirò mai niente di negativo su Bethesda, gli voglio bene. ma le realtà minori sono divertenti ed esaltanti. Quando qualcuno ha una buona idea, saltiamo a bordo e la sviluppiamo. Se non funziona, la cambiamo velocemente."

Saber Interactive per la verità conta 5 studi e oltre 500 impiegati, ma si tratta di un'azienda considerevolmente più piccola di realtà come Bethesda o Activision, per cui il discorso può avere effettivamente senso.

"Alla mia età devi lavorare con persone che ti piacciono, e su cose divertenti. Non ho niente da dimostrare, ho avuto successo, ho fatto buoni giochi. Alla fine quello che farò è letteralmente andare in giro per il mondo per lavorare con team fantastici e creare videogiochi. Perché dovrei lasciarmelo scappare?" ha detto Willits. E in effetti, come dargli torto?

Saber Interactive sta attualmente sviluppando The Witcher 3 su Nintendo Switch.

FONTE: VG247
Quanto è interessante?
5