di

Kick Off! Live, lo show d'apertura del Summer Game Fest, si è aperto con il botto, ossia con l'annuncio del rumoreggiato Tiny's Tina Wonderlands, spin-off di Borderlands a base di draghi e magie con protagonista la bombarola più amata dai fan della serie.

Il trailer dell'annuncio mette in risalto uno stile grafico estremamente fedele alla saga principale e non nasconde la sua fonte d'ispirazione, ossia il quarto apprezzatissimo DLC di Borderlands 2, il fantasy Tiny Tina: Assalto alla Rocca del Drago. Wonderlands offrirà il tipico gunplay della serie looter shooter offrendo al contempo nuove meccaniche maggiormente incentrate sulla dimensione RPG, con la possibilità di lanciare incantesimi, creare un party e personalizzare a fondo il personaggio.

Di prim'ordine il cast dei personaggi: oltre all'immancabile doppiatrice di Tiny Tina Ashly Burch, vanta anche nomi come Andy Samberg (Brooklyn Nine-Nine), Will Arnett (Arrested Development, Batman nell'universo cinematografico LEGO) e Wanda Sykes, oltre alla partecipazione di "sua maestà" Butt Stallion.

Wonderlands è descritto come un'esperienza a sé stante ambientato in un universo fantasy interamente immaginato da Tiny Tina (proprio come in Assalto alla Rocca del Drago), con una campagna narrativa, il supporto alla cooperativa per quattro giocatori e tanti contenuti endgame. L'uscita di Tiny Tina's Wonderlands è fissata nei primi mesi del 2022, maggiori informazioni verranno condivise nel corso dell'imminente stagione estiva.

Quanto è interessante?
3