E3 2019

Todd Howard di Bethesda: i viaggi spaziali di Starfield saranno pericolosi e autentici

Todd Howard di Bethesda: i viaggi spaziali di Starfield saranno pericolosi e autentici
INFORMAZIONI GIOCO
di

Intervenuto all'E3 Coliseum 2019 per discutere delle ultime novità legate ai videogiochi di Bethesda, il produttore esecutivo della casa di sviluppo e produzione statunitense Todd Howard ha rivelato un interessante particolare sulle dinamiche di gameplay che sperimenteremo nell'universo sci-fi di Starfield.

Nell'esortare i fan ad essere pazienti, il boss dei Bethesda Game Studios ha spiegato che il team da lui diretto si sta impegnando per fare in modo che Starfield possa offrire un'esperienza sci-fi "autentica" e capace, nei limiti del possibile, di approcciarsi in maniera scientifica e realistica al tema dei viaggi nello spazio.

Le astronavi con cui potremo spostarci da un punto all'altro della galassia, ad esempio, saranno soggette alle regole della fisica e della gravità. I motori di queste navicelle, inoltre, saranno alimentati dall'Elio 3, un carburante non particolarmente esotico (rispetto ad altre forme di carburante o di motori utilizzati nella letteratura di fantascienza) che ci spinge a credere che Starfield possa essere un gioco ambientato in un periodo compreso tra la fine del 21° secolo e la seconda metà del 22°, ossia tra il 2075 e il 2150. Secondo Todd Howard, infatti, i viaggi nello spazio in Starfield "saranno pericolosi, un po' come lo erano quando si decideva di volare in aereo negli anni '40 del '900". Aspettiamoci quindi una storia e un'esperienza di gioco fortemente influenzate dai malfunzionamenti e dagli imprevisti causati dal viaggio interstellare.

Le dichiarazioni di Howard non ci aiutano però a capire quanto tempo bisognerà attendere prima di poter volteggiare tra le stelle a bordo delle astronavi di Starfield. Recentemente, però, diversi rumor hanno ventilato l'ipotesi che le sessioni di doppiaggio di TES 6 e Starfield siano appena iniziate, un elemento che, se confermato, farebbe slittare l'uscita del titolo ai primi anni del ciclo vitale di PS5 e Xbox Scarlett.

FONTE: Twinfinite
Quanto è interessante?
15