di

Tony Hawk's Pro Skater 1+2, uno dei migliori remake degli ultimi anni, potrebbe aver rappresentato il primo passo del definitivo ritorno in auge sella serie videoludica con protagonista lo skater più famoso di tutti i tempi. Secondo un musicista, Activision starebbe realizzando un nuovo episodio della serie.

In un episodio del podcast The Behind Closed Doors Podcast risalente allo scorso 22 aprile (ha trovato diffusione solo in questi giorni) il batterista della band CKY ha affermato che uno dei loro brani potrebbe apparire in un nuovo gioco di Tony Hawk. Quando l'intervistatore gli ha chiesto se in passato era già capitato che una loro canzone venisse scelta per la serie, il musicista ha dichiarato: "Sì, e credo che saremo anche nel prossimo che sta uscendo", specificando chiaramente che non stava parlando del remake dei primi due uscito su PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X|S e PC, e in dirittura d'arrivo su Nintendo Switch. I CKY, ricordiamo, sono apparsi in Tony Hawk's Pro Skater 3 con la canzone intitolata "96 Quite Bitter Beings".

Il rumor, seppur non confermato, ci appare credibile: Activision ha già messo in atto una manovra del genere in passato con la serie Crash Bandicoot, pubblicando dapprima una raccolta dei primi episodi (N. Sane Trilogy) e poi un episodio inedito a tutti gli effetti (Crash Bandicoot 4: It's About Time). La storia si ripeterà anche con Birdman? Ci teniamo a ricordare che il team che si è occupato di Tony Hawk's Pro Skater 1+2, Vicarious Vision, è stato recentemente convogliato in Blizzard.

Quanto è interessante?
2