Esport

Torna il torneo per lupi solitari: il League of Legends Red Bull Solo Q

Torna il torneo per lupi solitari: il League of Legends Red Bull Solo Q
di

Red Bull Solo Q, il torneo ufficiale 1v1 di League of Legends, finalmente è tornato. A partire da marzo, i migliori giocatori amatoriali del mondo si sfideranno per essere incoronati campioni solitari della Landa e guadagnarsi un posto nella storia di League of Legends.

Il Red Bull Solo Q 2021 prende le mosse dal successo dello scorso anno, che ha attirato oltre 80.000 iscritti.

Accanto alla competizione 2021 ci saranno apparizioni speciali di alcune delle più grandi star di League of Legends, tra cui Eefje "Sjokz" Depoortere, global ambassador del marchio per Red Bull Solo Q 2021.

Sjokz è stato il volto della competizione dal 2019 e lo sarà parte di eventi selezionati, dai tornei nazionali fino alla finale mondiale.

La serie di tornei aggiunge una nuova sfida al formato League of Legends; duelli 1v1 in cui il giocatore deve guadagnarsi il "First Blood", abbattere la torre dell'avversario o raggiungere un punteggio di 100 minion per rivendicare la vittoria.

Il Red Bull Solo Q 2021 vedrà più di 30 tornei nazionali, 10 qualificazioni internazionali e una prestigiosa finale mondiale alla fine dell'anno. La finale mondiale del Red Bull Solo Q del 2021 sarà uno spettacolare evento live in Germania; tuttavia, la salute e la sicurezza dei giocatori è la priorità e la possibilità di disputare la finale dal vivo sarà soggetta a modifiche fino all'ultimo.

Quanto è interessante?
1