Tre videogiochi con un nome brutto, si poteva fare decisamente di meglio

Tre videogiochi con un nome brutto, si poteva fare decisamente di meglio
di

Non è affatto semplice dare vita a dei titoli accattivanti per alcune esperienze videoludiche. Molto spesso, infatti, si ottiene l'effetto contrario, creando addirittura prodotti con dei nomi brutti, ma veramente brutti, che non dovrebbero essere scelti nemmeno per sbaglio ma che invece sono divenuti ufficiali. Nel corso di questo articolo, passeremo in rassegna alcuni dei nomi peggiori mai pensati.

Battlefield 1

Partiamo con una posizione molto leggera, dedicata ad uno dei brand più celebri nel panorama degli FPS. Rivangare il passato del brand porta alla memoria di moltissimi videogiocatori alcune opere di puro intrattenimento come Battlefield 3 e Battlefield 4, anche se il sopracitato Battlefield 1 non ha riscosso il medesimo successo dei suoi predecessori. Ciò nonostante, un’altra “peculiarità” di Battlefield 1 è proprio la sua nomenclatura irregolare e all’apparenza priva di logica. Per quanto il numero “1” faccia riferimento alla collocazione spaziale e temporale del titolo, il quale è ambientato nella Prima Guerra Mondiale, la lista dei nomi di Battlefield potrebbe confondere diversi giocatori:

  • Battlefield 1942
  • Battlefield 2
  • Battlefield 3
  • Battlefield 4
  • Battlefield 1
  • Battlefield 5
  • Battlefield 2042
Considerata la successione di nomi utilizzata da Electronic Arts e DICE per la serie principale, la scelta di chiamare in questa maniera così discutibile il capitolo del 2016 lascia ancora oggi tanti interrogativi destinati a rimanere senza risposta.

Divine Divinity

Proseguiamo la nostra rassegna con Divine Divinity, l’esperienza fantastica dalle tinte epico-ruolistiche condita in salsa action e hack-and-slash. Tale avventura è stata prodotta e pubblicata nel 2002 dai ragazzi di Larian Studios, noti per aver creato negli ultimi anni il tanto desiderato Baldur's Gate 3 (e in tempi recenti c'è anche stato l'arrivo della patch 9 di Baldur's Gate 3 volta a perfezionare ed arricchire ulteriormente l'opera).

Divine Divinity è ancora oggi considerato uno dei massimi punti di riferimento per gli amanti dei giochi di ruolo. Però è anche vero che "Divine Divinity" è traducibile in italiano come "divina divinità", un nome tanto originale quanto dannatamente brutto da sentire e da pronunciare.

Beyond the Beyond

Un altro gioco con un nome veramente brutto è un’avventura del lontano 1995, approdata sui lidi della prima PlayStation ma mai giunta in Europa: Beyond the Beyond. Sviluppato dai ragazzi di Camelot Software Planning, lo studio dietro a diversi giochi Nintendo come le serie di Mario Golf, Mario Tennis e Golden Sun, Beyond the Beyond ha una notevole rilevanza storica nel mondo dei videogiochi, essendo approdato in un mercato già dominato da colossi del gaming ruolistico quali Final Fantasy o Dragon Quest.

Tutto ciò sarebbe molto bello e altrettanto interessante, se non fosse che il lavoro di Camelot potrebbe essere tradotto in italiano come “al di là dell’aldilà” o varianti simili del calibro di “oltre l’oltre”. Insomma, fra “trentatré trentini entrano tutti e trentatré trotterellando" o “sotto la panca la capra campa, sopra la panca la capra crepa”, potrete ripetere una decina di volte anche il nome di Beyond the Beyond prima di andare a letto per dormire sonni tranquilli.

Menzione d'onore: il DLC di Nier Automata

Non possiamo concludere la rassegna sui videogiochi con un brutto nome senza citare il DLC di Nier Automata, “3C3C1D119440927”. Non vi sono grandi informazioni circa il processo creativo di nominazione del DLC in questione, ma non è da scartare a priori che si tratti della selezione casuale di lettere e numeri sulla tastiera del proprio PC. Al di là dell'ironia, dietro al nome del DLC di Nier Automata vi è un significato celato, di cui si sanno alcuni indizi diffusi dal team di sviluppo ed il publisher Square Enix per giungere alla risposta: vi sono tre completi, tre arene (in inglese chiamate colosseum), un sogno (sempre dall’inglese, dream) e la data 119440927.

Quanto è interessante?
7