Trials Rising esce in ritardo:Ubisoft conferma il posticipo a fine febbraio

Trials Rising esce in ritardo:Ubisoft conferma il posticipo a fine febbraio
di

I curatori del blog ufficiale di Ubisoft annunciano lo slittamento della data di uscita di Trials Rising al prossimo 26 febbraio, un ritardo di due settimane rispetto alla data di lancio comunicata originariamente dal colosso videoludico francese per questo funambolico arcade racing realizzato da RedLynx.

Il tempo supplementare concesso agli autori finlandesi dai vertici di Ubi sarà speso per condurre tutti i test necessari a garantire un'esperienza di gioco soddisfacente per tutti coloro che si cimenteranno con il loro gioco di guida venato di elementi platform.

Partendo dall'ottima base di partenza offerta da Trials Fusion, il team di RedLynx spera di impreziosire ulteriormente la formula videoludica della saga con un meccaniche di gioco ancora più evolute e caratterizzate, dalle altre cose, da livelli ancora più ricchi e da tracciati con una serie innumerevole di dossi, rettilinei veloci, rampe e sezioni tecniche piene di elementi a schermo con cui interagire.

Oltre ai canonici livelli competitivi e a una campagna principale con sfide di difficoltà e complessità crescente, il prossimo capitolo della serie di Trials introdurrà le moto tandem, i tracciati multiplayer con otto corsie e un editor di livelli più profondo e reso più accessibile dalla presenza di video tutorial e di schede esplicative studiate per facilitare la realizzazione dei livelli custom da parte dei giocatori più creativi.

A questo punto, quindi, non ci resta che attendere il prossimo 26 febbraio per inforcare le moto digitali di Trials Rising su PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch.

Quanto è interessante?
5