Tunic, il linguaggio nel gioco si può tradurre? Sì, e la community ci è riuscita!

Tunic, il linguaggio nel gioco si può tradurre? Sì, e la community ci è riuscita!
di

Dopo essersi fatto attendere a lungo, Tunic ha conquistato la critica internazionale (inclusa la Redazione di Everyeye), con il suo affascinante immaginario e divertente gameplay.

Tra le caratteristiche distintive dell'Action Adventure, spicca l'utilizzo da parte dell'autore di una lingua immaginaria. Andrew Shouldice ha infatti incluso in Tunic un vero e proprio manuale di istruzioni vecchio stile, colmo di indizi, suggerimenti e artwork. Il documento, che può essere completato solo con il procedere dell'avventura, è tuttavia scritto principalmente con strani simboli, presenti peraltro anche su cartelli e monumenti del mondo di Tunic.

Ma si tratta di un vero e proprio linguaggio? Ebbene sì, come scoperto in breve tempo dalla community di appassionati. Sulle pagine di Reddit, un abile programmatore è infatti riuscito a isolare le regole grammaticali inventate dall'autore per dar forma al misterioso idioma di Tunic. Alquanto elaborato, il sistema si basa su di una rappresentazione grafica di consonanti e vocali, volta a creare fonemi che utilizzano la lingua inglese come punto di riferimento. Per ogni dettaglio, vi rimandiamo al post Reddit disponibile in calce, dove potete trovare anche alcune pagine del manuale di Tunic già tradotte.

In chiusura, ricordiamo che l'opera di Andrew Shouldice è stata a sorpresa inclusa nel catalogo Xbox Game Pass. Per maggiori dettagli sul titolo, vi rimandiamo alla nostra recensione di Tunic.

Quanto è interessante?
7