E3 2019

Tunic: una volpe sulle orme di Link di The Legend of Zelda nella nostra Video Anteprima

di

Tunic è un colorato Action RPG che riprende lo stile dei vecchi videogiochi di The Legend of Zelda, mettendo al centro della storia una tenera ma combattiva volpe!

Presentata dal team di sviluppo canadese diretto da Andre Shouldice nel corso della conferenza E3 2018 di Microsoft, Tunic omaggia gli action ruolistici dell'indimenticabile era delle console a 8 e 16-bit abbracciando uno stile di gioco incredibilmente familiare a tutti gli appassionati di videogiochi che sono cresciuti tra la seconda metà degli anni '80 e la prima metà del anni '90 a pane e avventure isometriche.

L'intrepido volpacchiotto che interpreteremo nel corso dell'epopea di Shouldice e Finji proverà a riportare la pace tra i suoi simili facendo appello a tutto il suo coraggio per intraprendere un viaggio che lo condurrà verso isole misteriose piene zeppe di mostriciattoli, trappole e tesori da scoprire.

L'impronta tipicamente zeldesca data al progetto pizzicherà le corde della nostalgia di tutti i fan di Link attraverso un'evoluzione dell'equipaggiamento che passerà per l'acquisizione di spade, scudi e pozioni sempre più potenti, necessari a garantire la sopravvivenza del nostro tenero alter-ego durante le sessioni più concitate delle battaglie e nelle fasi più avanzate della storia. Oltre alla video anteprima che campeggia a inizio articolo, alla recente demo E3 2019 di Tunic abbiamo dedicato anche un approfondimento a cura di Marco Mottura che ci ricorda come il titolo non abbia ancora una data di commercializzazione ufficiale su PC e Xbox One.

Quanto è interessante?
6