Twin Mirror: il thriller degli autori di Life is Strange torna a dare segnali di vita

Twin Mirror: il thriller degli autori di Life is Strange torna a dare segnali di vita
di

Dopo essere scomparso dai radar per un lungo periodo, Twin Mirror è tornato a dare segni di vita. Presentato al mondo nel lontano 2018, il progetto di Dontnod si è arenato più volte ma ora sembra che il team sia pronto a svelarci qualche nuovo dettaglio.

Il profilo Twitter di Twin Mirror è infatti tornato a dare segnali di vita dopo molti mesi di silenzio. Il post recita infatti: "Ciao a tutti, è passato molto tempo! Siamo così emozionati! L'intero team sta lavorando duramente su Twin Mirror e...siamo pronti a dirvi qualcosa in più sul gioco. Rimanete sintonizzati per nuove informazioni molto presto!".

Twin Mirror è un thriller psicologico creato dagli stessi autori di Life is Strange e presentato per la prima volta nel 2018. Protagonista del gioco è Sam, un giornalista investigativo costretto a ritornare nelle terre natie per seppellire un caro amico. Tuttavia, una stanza di un motel, una camicia insanguinata e ricordi poco chiari, costringeranno i giocatori a intraprendere un'indagine emozionante con una serie di scelte che condizioneranno il racconto.

Il progetto di Dontnod era stato originariamente programmato per il 2019 ma durante la scorsa estate Bandai Namco aveva annunciato lo slittamento del gioco al 2020. Ora finalmente sembra arrivata l'ora di saperne qualcosa in più. Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che sulle pagine di Everyeye potete leggere l'anteprima di Twin Mirror.

Quanto è interessante?
5