Esport

Twitch Versus annunciato in Beta, un nuovo modo per gestire le competizioni

Twitch Versus annunciato in Beta, un nuovo modo per gestire le competizioni
di

Gli eSports sono da sempre al centro dell’attenzione di Twitch e in particolare sono costanti gli investimenti sui Twitch Rivals, una serie di tornei realizzati con celebri streamer.

Ad aprile è stata lanciata la eSports Directory per facilitare la fruizione, la scoperta di nuovi canali e per imparare a giocare al meglio prendendo spunto dai giocatori professionisti.

Strumenti di concorrenza per rafforzare la community

Tanti nuovi giocatori sono pronti a farsi conoscere e Twitch vuole sostenerli grazie a una ulteriore democratizzazione nella creazione delle competizioni. Non tutti gli organizzatori, infatti, possiedono gli strumenti o le risorse necessarie per ospitare i tornei e per questo motivo Twitch vuole fare in modo che tutti gli organizzatori e i giocatori di ogni dimensione e livello siano in grado di farlo.

Oggi Twitch annuncia Versus Beta, una suite end-to-end di strumenti di competizione rivolta agli organizzatori, i giocatori e gli spettatori con ogni background e livello di esperienza. Gli organizzatori potranno creare, gestire e trasmettere in modo semplice e veloce le competizioni con le loro community.

Imparare dagli organizzatori delle competizioni

La beta è riservata a un gruppo di organizzatori selezionati, tra cui leghe eSports universitarie, sviluppatori e Twitch Rivals e Twitch Creators. L’obiettivo è quello di farvi accedere tutti il più velocemente possibile assicurandosi che tutti siano in grado di gestire le competizioni, sia complesse che casuali oltre che incorporare i feedback della community beta. Potete iscrivervi alla Beta di Twitch Versus e dialogare con gli sviluppatori entrando nel server Versus su Discord.

Quanto è interessante?
1
Twitch Versus annunciato in Beta, un nuovo modo per gestire le competizioni