di

I vertici di SEGA e i ragazzi degli studi Two Point confezionano un nuovo filmato promozionale di Two Point Hospital per fissare la data di lancio delle versioni console del frizzante gestionale che ambisce a raccogliere la pesante eredità spirituale di Theme Hospital.

Tra spezzoni di gameplay incentrati sulle nuove funzionalità correlate all'utilizzo di un'interfaccia con menù completamente rivisti per adattarsi al layout di pulsanti dei controller delle principali piattaforme casalinghe, il nuovo trailer di Two Point Hospital fissa per il 25 febbraio del 2020 la data di lancio del titolo su PlayStation 4, Nintendo Switch e Xbox One.

La vera sorpresa di questo video è però rappresentata dalla presenza, nella schermata riepilogativa che chiude il filmato, dell'inconfondibile logo di Xbox Game Pass, il servizio in abbonamento di Microsoft che consente all'utenza di Xbox One di accedere a un vastissimo catalogo di giochi.

La comparsa del logo del Game Pass nel trailer ufficiale di Two Point Hospital non è stata accompagnata da alcun annuncio da parte dei rappresentanti di SEGA o degli sviluppatori britannici: non sappiamo, quindi, se si è trattato di un banale errore (una coincidenza piuttosto insolita, dopo la recente polemica che ha coinvolto Control e Phil Spencer) o se, al contrario, è previsto l'arrivo del titolo nella ludoteca digitale di Xbox Game Pass sin dal 25 febbraio del prossimo anno. Nell'attesa di ricevere un chiarimento definitivo da parte dei diretti interessati, vi invitiamo ad approfondire la conoscenza di questa piccola grande gemma gestionale leggendo la nostra recensione di Two Point Hospital.

Quanto è interessante?
6
Two Point Hospital: spunta il logo del Game Pass nel video che svela l'uscita su console