Ubisoft dona 500 mila euro per contribuire alla restaurazione di Notre-Dame

Ubisoft dona 500 mila euro per contribuire alla restaurazione di Notre-Dame
INFORMAZIONI GIOCO
di

L'incendio della cattedrale di Notre-Dame ha sconvolto tutto il mondo, in particolare modo i cittadini francesi, che hanno assistito impotenti alla devastazione di uno dei simboli della loro storia millenaria.

Numerose personalità si stanno mobilitando in questi giorni per aiutare gli organi competenti nella ricostruzione e nella ristrutturazione di questo importante patrimonio dell'umanità. Neppure Ubisoft è rimasta a guardare, e ha annunciato di aver effettuato una donazione di ben 500.000 euro, esortando chiunque a fare la stessa cosa nei limiti delle proprie possibilità. "Mentre il fumo si dirada sugli eventi accaduti lunedì a Notre-Dame de Paris, siamo solidali con tutti i nostri compagni parigini e tutti coloro in giro per il mondo che sono stati scossi dalla devastazione causata dal fuoco. Notre-Dame è parte integrante di Parigi, una città alla quale siamo profondamente connessi. Alla luce degli eventi di lunedì, doneremo 500.000 euro per aiutare con la restaurazione e la ristrutturazione della cattedrale. Incoraggiamo tutti gli interessati a fare altrettanto", si legge nel comunicato ufficiale.

Tutto l'amore di Ubisoft nei confronti di Parigi era già stato convogliato nella realizzazione di Assassin's Creed Unity, che nel 2014 ha offerto a tutti i giocatori una spettacolare ricostruzione della capitale francese e della stessa Cattedrale di Notre-Dame. Il mastodontico lavoro svolto dai grafici, probabilmente, verrà anche utilizzato come guida durante i lavori di restaurazione. Quest'oggi, tra l'altro, Ubisoft ha anche deciso di regalare Assassin's Creed Unity per PC.

Quanto è interessante?
10