Ubisoft Quartz, è polemica per un NFT 'gratis': richiede 600 ore di gioco a GR Breakpoint!

Ubisoft Quartz, è polemica per un NFT 'gratis': richiede 600 ore di gioco a GR Breakpoint!
INFORMAZIONI GIOCO
di

In rete continua a infiammare il dibattito per l'annuncio di Ubisoft Quartz, il nuovo programma lanciato dall'azienda francese basandosi sull'emergente tecnologia delle blockchain e degli NFT. L'ultimo token "offerto in regalo" su Quartz scatena le proteste della community di Ghost Recon Breakpoint.

Il Digit di Ubisoft Quartz finito al centro della polemica dei giocatori è il Wolf Enhanced Helmet A: il casco speciale viene proposto in 250 NFT da riscattare "gratuitamente" dopo aver effettuato l'accesso al sistema con il proprio account di Ghost Recon Breakpoint ed aver dimostrato, ebbene sì, di aver giocato non meno di 600 ore allo sparatutto open world!

All'incredulità dei partecipanti alla Beta di Ubisoft Quartz per la scoperta degli inusuali prerequisiti di accesso al Digit (o NFT) del casco speciale di GR Breakpoint, come facilmente prevedibile, ha fatto immediatamente seguito il coro di proteste degli utenti e di parte della stampa di settore.

Sulle colonne di Kotaku, i giornalisti della celebre testata videoludica hanno criticato aspramente l'iniziativa di Ubisoft, chiedendosi perché fissare dei termini così elevati per uno dei primissimi token offerti in regalo ai partecipanti a Ubisoft Quartz. Similarmente a quanto avviene in altri contesti come quello del Metaverso emergente di The Sandbox, anche gli NFT di Quartz possono essere rivenduti liberamente dai rispettivi proprietari utilizzando un portafoglio di criptovalute.

Per un approfondimento ulteriore sull'argomento, qui trovate il nostro speciale che spiega cos'è e come funziona Ubisoft Quartz, il programma basato sulle blockchain attualmente in Beta negli Stati Uniti e in Canada.

FONTE: Kotaku
Quanto è interessante?
5