Ubisoft ufficializza IL-2 Sturmovik:1946!

di

E se la II guerra mondiale non fosse finita nel '45? Un anno ancora in cui sarà la superiorità aerea, il nostro contributo, a fare la differenza!

Il publisher francese Ubisoft e il talentuoso team di sviluppatori della 1C: Maddox hanno confermato che nel corso del prossimo mese sarà disponibile per l'acquisto IL-2 Sturmovik:1946 sequel dell'acclamato e sempreverde simulatore di volo militare, in commercio da oltre 2 anni.
Nonostante il peso degli anni IL-2 Sturmovik continua ad essere tra i benchmark nel campo dei simulatori di volo militari grazie anche al costante contributo della community, che tra mods, nuove mappe e nuove texture per gli aerei hanno contribuito a fare di questo titolo una vera e propria istituzione del genere.

IL-2 Sturmovik:1946 offrirà nuovi aerei, campagne e missioni oltre ad una serie di incredibili contenuti esclusivi. I piloti potranno volare e combattere nei cieli del fronte Russo, sull'Europa occupata dai Tedeschi, in Estremo Oriente e sui cieli del Pacifico. Nel gioco, inoltre, saranno inclusi tutti i precedenti contenuti della serie di Il-2, creando la più incredibile antologia di simulatori di volo con un sorprendente numero di 229 aerei pilotabili e un totale di oltre 300 velivoli.

Caratteristiche Principali:

•    Nuovi aerei - 32 nuovi caccia e bombardieri pilotabili, incluso il tanto atteso Il-10 Sturmovik, il caccia a reazione Mig-9 o il bombardiere Arado Ar-234. Inoltre sono stati aggiunti altri quattro nuovi aerei pilotati dalla IA.

•    Nuove mappe - Nuove mappe storiche che includono: la regione di Kiev, l'area di confine tra Manciuria e USSR, Cina e la Corea occupata dai Giapponesi, la regione di Burma e uno scenario online di Khalkin Gol / Nomonhan.

•    Nuove campagne - Con un totale di circa 200 missioni, un realismo senza precedenti e un'incredibile attenzione per i dettagli, le nuove nove campagne consentiranno ai giocatori di affrontare emozionanti missioni per le forze aeree Tedesche, Sovietiche e Giapponesi.

•    Una storia diversa - Tre delle nove campagne sviluppano una serie di eventi storici alternativi, focalizzati su un'ipotetica battaglia tra Unione Sovietica e Germania nell'anno 1946, uno scenario secondo il quale la Seconda Guerra Mondiale non finì nel maggio 1945. Entrambe le forze aeree hanno ora accesso a nuovi e avanzati caccia a reazione.

•    Nuove caratteristiche - In aggiunta ad alcuni ipotetici aerei Sovietici a reazione, il 1946 ha portato anche un'incredibile varietà di nuovi bersagli terresti, incluso, per la prima volta nella serie, trincee e bunker che contribuiranno a variare le missioni di bombardamento a terra.

•    Circa 1.000 nuovi schemi grafici - I nuovi aerei, così come i precedenti, presentano un'ampia varietà di nuove insegne militari, che racchiudono buona parte degli squadroni e degli aerei che hanno combattuto durante la Seconda Guerra Mondiale.

•    Bonus esclusivi - Un video con il "Making of", interviste ed le specifiche delle nuove caratteristiche, più alcune immagini mai viste prima presi dal prossimo gioco di Maddox: Storm of War™: Battle of Britain. Una dettagliata guida degli aerei, con oltre 450 pagine di informazioni, ti fornirà ogni dettaglio dei 229 aerei pilotabili disponibili, consentendo anche ai nuovi giocatori di accedere più facilmente al gioco di simulazione aerea.


L'appuntamento è su EveryEye, e nei computerstore, a novembre!

Quanto è interessante?
0

Altri contenuti per IL-2 Sturmovik: 1946