Ubisoft si prepara alla next gen: svelato il periodo d'uscita di cinque giochi tripla A

Ubisoft si prepara alla next gen: svelato il periodo d'uscita di cinque giochi tripla A
di

Nel presentare gli ultimi risultati finanziari di Ubisoft, l'amministratore delegato Yves Guillemot ha fissato il periodo di lancio di cinque videogiochi tripla A destinati ad arrivare su PC e console (sia di questa che della prossima generazione) tra la fine del 2020 e la prima metà del 2021.

In occasione dell'ultima riunione con gli azionisti, il CEO di Ubisoft, di concerto con il direttore finanziario della compagnia Frederick Duguet, hanno discusso delle prossime uscite e confermato che l'azienda sta attualmente lavorando, tra gli altri, a cinque videogiochi che possono essere definiti tra "i kolossal più importanti".

Tra questi giochi, possiamo certamente ascrivere i già annunciati Watch Dogs Legion, Gods & Monsters e Rainbow Six Quarantine, con l'incognita rappresentata dal più volte rimandato Beyond Good and Evil 2 (su cui però è arrivata la pronta smentita di Ubisoft) e dai rumoreggiati Assassin's Creed Ragnarok e Splinter Cell.

A detta di Guillemot e Duguet, tre di questi cinque titoli tripla A non meglio precisati arriveranno sul mercato giusto in tempo per l'inizio del periodo commerciale più importante del 2020, ossia tra ottobre e dicembre di quest'anno. Gli altri due kolossal di Ubisoft verranno lanciati sul mercato tra gennaio e marzo 2021.

Nel comunicare questa importante notizia agli azionisti di Ubisoft, Duguet chiarisce che questa decisione è stata assunta dalla compagnia senza prendere in considerazione le scelte compiute dalla concorrenza: maggiori informazioni su questi titoli verranno condivise tra pochi mesi. A tal proposito, Guillemot spiega che l'E3 2020 sarà "una grande occasione per mostrare la qualità dei nostri titoli e la bontà delle console nextgen, che saranno un enorme catalizzatore per lo slancio dell'industria nel 2020 e oltre".

FONTE: Twinfinite
Quanto è interessante?
7