di

Come promesso dal team di sviluppo ormai qualche settimana fa, questa sera è stato trasmesso in diretta sul canale ufficiale YouTube di UFL il primissimo filmato dedicato al gameplay del titolo calcistico che ha attirato l'attenzione di tutti gli appassionati a causa di una serie di affermazioni e promesse.

Il filmato ci ha finalmente permesso di vedere il gioco in azione e di apprezzarne soprattutto le potenzialità dal punto di vista grafico, dal momento che il comparto tecnico di UFL sembra essere uno dei principali punti di forza della produzione grazie anche all'ausilio dell'Unreal Engine. Il team ha mostrato l'attenzione con la quale sta riproducendo movenze e animazioni facciali con lunghe sessioni di motion capture, al fine di proporre ai giocatori un'esperienza il più realistica possibile.

Nel video si è parlato del concetto di fair to play, il quale dovrebbe proporre un gioco equo da entrambe le parti e consentire ai giocatori di potenziare i loro club semplicemente continuando a competere. Strikerz Inc ha assicurato inoltre che non ci saranno wipe: questo significa che nel tempo non verranno mai azzerate le statistiche o i progressi, nemmeno all'inizio del successivo campionato. È poi arrivata la conferma di alcune delle squadre che saranno presenti nel gioco grazie ad accordi ufficiali e, tra queste, troviamo il Monaco Football Club. Una breve parentesi è stata dedicata agli Ambassador, ovvero giocatori professionisti che hanno accettato di prestare il proprio volto per pubblicizzare il gioco. Tra questi troviamo Cristiano Ronaldo, Zinchenko, Lukaku, Firmino e De Bruyne.

Al momento non si conoscono i dettagli sulla possibile finestra di lancio e, a detta del team di sviluppo, il gioco è nelle fasi finali dello sviluppo e dovrebbe fare il proprio debutto su tutte le principali piattaforme e quindi ci aspettiamo la sua uscita su PC, PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One e Xbox Series X|S, senza escluderne l'arrivo anche su Nintendo Switch con una versione tecnicamente depotenziata per far fronte all'hardware meno performante della console ibrida. Per chi non lo sapesse, inoltre, il gioco verrà distribuito gratuitamente grazie al modello free to play.

Sapevate che Lukaku è uno degli Ambassador ufficiali di UFL?

Quanto è interessante?
7