Un ex sviluppatore di 2K svela un easter egg mai scoperto in Bioshock

di

A più di dieci anni dal debutto del gioco, Nick Monroe, un ex sviluppatore di 2K, ha svelato un easter egg presente in BioShock mai scoperto dai giocatori.

"Nel primo BioShock, arrivate alla seconda metà di Hephaestus, dove incontrate per la prima volta Ryan in persona", si legge dal post pubblicato su 4chan. "Utilizzate Incenerate per arrivare ad 1 HP di vitalità, e quindi servitevene nuovamente quando arrivate nel punto in cui parte la cutscene. Morirete nell'esatto istante in cui inizia la cutscene, ma finirete in una Vita Chamber fuori dalla mappa. Attivate Art Captions e vedrete un messaggio degli sviluppatori riguardo a Paul Hellquist [designer del gioco] che non svolge il suo lavoro".

L'easter egg è presente in tutte le versioni del gioco, inclusa quella rimasterizzata compresa nella Bioshock Collection. I giocatori hanno seguito le istruzioni divulgate da Monroe che, come testimonia l'immagine riportata in calce, si sono effettivamente rivelate corrette.

FONTE: Kotaku
Quanto è interessante?
9
Un ex sviluppatore di 2K svela un easter egg mai scoperto in Bioshock