Un seguito di Bulletstorm era in cantiere, ma ora People Can Fly lavora ad un nuovo progetto

di

Il presidente di Epic Games, Mike Capps, ha confermato che tempo addietro lo studio People Can Fly era al lavoro su un seguito dello shooter Bulletstorm, ma che il progetto è stato poi cancellato.
Durante un 'intervista rilasciata a Gamespot in occasione del Pax East, Capps ha confermato che la software house è attualmente al lavoro su un progetto completamente differente.
Parlando di Bullestorm, Capps ha ammesso che il gioco non è riuscito a raggiungere le aspettative di Electronic Arts, il publisher ufficiale del gioco, e che la versione PC è stata pesantemente colpita dalla pirateria. A riguardo, il presidente di Epic ha anche ammesso che qualitativamente parlando, il porting Windows del gioco non era poi così eccellente.

FONTE: Gamespot
Quanto è interessante?
0