Uncharted L'Eredità dei Ladri: come risolvere l'enigma dei Fondatori in Uncharted 4

Uncharted L'Eredità dei Ladri: come risolvere l'enigma dei Fondatori in Uncharted 4
di

Uncharted L'Eredità dei Ladri porta su PS5 in versione rimasterizzata Uncharted 4 e L'Eredità Perduta. L'ultima capitolo della saga con protagonista Nathan Drake, come da tradizione, è un'avventura colma di puzzle da superare. Qui vi spieghiamo come risolvere l'enigma dei Fondatori in Madagascar, nel capitolo 11 della storia.

Per prima cosa, ruotate di una sola volta il teschio verso sinistra e la spada verso destra. Proseguite quindi nella porta che si sarà aperta alla vostra sinistra ed esaminate i tre quadri, sempre partendo da sinistra. I prossimi tre simboli sono i due scheletri, il cavallo alato e il drago (rispettivamente Baldrige, Bonny e Condent). Tornati alla ruota, muovete i due scheletri una volta a sinistra, mentre sia il cavallo alato che il drago andranno spostati una volta a destra. Spostatevi nella porta appena apertasi a destra, ed entrate. Qui scoprirete altri tre simboli: i due delfini, il tridente e le mani scheletriche (Want, Farell e Mayes).

Alla ruota girate i due delfini una volta a destra, il tridente una volta a sinistra e capovolgete a testa giù le mani scheletriche. Gli ultimi quattro simboli si trovano quindi nell'ultima stanza aperta. Per superare l'enigma ruotate la bilancia a testa in giù, girate il serpente una volta verso sinistra, posizionato la scimmia al contrario e spostate la tigre verso destra.

Volete saperne di più sulla nuova collezione della saga targata Naughty Dog appena uscita? Ecco la recensione di Uncharted L'Eredità dei Ladri. E a proposito del capitolo conclusivo della storia di Nathan Drake, Naughty Dog ha svelato i segreti del celebre inseguimento di Uncharted 4.

Quanto è interessante?
3