di

Il creatore di contenuti che gestisce il canale YouTube Ultimate Gamerz ha raffrontato la grafica degli originari Uncharted 4 Fine di un ladro e L'Eredità Perduta su PS4 con le remaster in arrivo il 28 gennaio su PlayStation 5 (e successivamente su PC) con Uncharted Raccolta L'Eredità dei Ladri.

Lo youtuber ha tratto spunto dalle scene di gameplay immortalate nel video di lancio di Uncharted L'Eredità dei Ladri per ricostruirle ingame su PS4 e scoprire, così facendo, fino a che punto si sono spinti gli Iron Galaxy Studios per traghettare nella nextgen le ultime avventure vissute da Nathan Drake e Chloe Frazer.

Trattandosi di una "semplice" rimasterizzazione, l'esperienza visiva della Raccolta non si discosta poi molto da quanto sperimentato dagli emuli di Chloe e Nate su PlayStation 4 e PS4 PRO. I veri punti di forza de L'Eredità dei Ladri vanno perciò ricercati nell'introduzione del supporto alle funzionalità evolute del controller DualSense, ai caricamenti fulminei garantiti dall'SSD di PS5 e alla piena compatibilità con il chip Audio 3D della nuova famiglia di console Sony.

Sempre sotto il profilo strettamente grafico e ludico, va poi sottolineata la possibilità di fruire l'intera avventura nella triplice modalità Fedeltà (4K nativi e 30fps), Performance (4K dinamici e 60fps) e Performance+ (1080p e 120fps).

Se volete ingannare l'attesa per l'uscita della Raccolta, oltre al video che campeggia a inizio articolo vi invitiamo ad ammirare anche il nostro speciale su Uncharted Eye of Indra, il cortometraggio animato che fa da prequel alle avventure di Nathan Drake.

Quanto è interessante?
5