Uncharted L'Eredità dei Ladri, ecco i requisiti di sistema: controllate se il PC ce la fa

Uncharted L'Eredità dei Ladri, ecco i requisiti di sistema: controllate se il PC ce la fa
di

Nella giornata di ieri l'Epic Games Store non s'è fatto sfuggire solamente la data di lancio di Uncharted: Raccolta L'Eredità dei Ladri per PC (19 ottobre 2022), ma anche i requisiti di sistema minimi e raccomandati.

Nel frattempo la pagina del gioco sull'Epic Games Store è tornata allo stato precedente, forse perché Sony aveva intenzione di tenere certe informazioni segrete ancora per un po' prima di un annuncio in grande stile, tuttavia al popolo del web non sfugge niente e in rete sta circolando uno screenshot con i requisiti di sistema minimi (obiettivo 30fps a 720p con impostazioni medie) e raccomandati (obiettivo 30fps a 1080p con impostazioni alte) apparsi sul negozio.

Uncharted: Raccolta L'Eredità dei Ladri | Requisiti di sistema

Minimi

  • OS: Windows 10 v1903
  • Processore: Intel i5-4430, AMD Ryzen 3 1200
  • Memoria RAM: 8 GB
  • Archiviazione: 126 GB HDD (SSD raccomandato)
  • DirectX: Versione 12
  • Grafica: NVIDIA GTX 960 (4 GB), AMD R9 290X 4 GB
  • Note: obiettivo 30fps a 720p con impostazioni medie

Raccomandati

  • OS: Windows 10 v1903
  • Processore: Intel i7-4770, AMD Ryzen 5 1500X
  • Memoria RAM: 16 GB
  • Archiviazione: 126 GB SSD
  • DirectX: Versione 12
  • Grafica: NVIDIA GTX 1060 (6 GB), AMD RX 570 4 GB
  • Note: obiettivo 30fps a 1080p con impostazioni alte

Il vostro PC è pronto per accogliere la collection comprendente le versioni tirate a lucido di Uncharted 4: Fine di un Ladro e Uncharted: L'Eredità Perduta? Purtroppo non è ancora chiaro se supporteranno tecnologie avanzate come l'FSR 2.0 e il DLSS, giusto per citarne alcune.

Già che ci siamo, vi informiamo che la raccolta è disponibile giù da un bel po' su PlayStation 5. Se lo desiderate, potete leggere la nostra recensione di Uncharted: Raccolta L'Eredità dei Ladri per PS5.

Quanto è interessante?
4
Uncharted L'Eredità dei Ladri, ecco i requisiti di sistema: controllate se il PC ce la fa