Unreal Engine 4.25 abbraccia PS5, Xbox Series X e Ray Tracing

Unreal Engine 4.25 abbraccia PS5, Xbox Series X e Ray Tracing
di

Mentre in rete continuano a tenere banco i discorsi sulla grafica dei giochi Unreal Engine 4 su PS5 e Xbox Series X, Epic lancia un nuovo aggiornamento per introdurre il supporto "ufficiale" a PlayStation 5, a Xbox Series X e alle produzioni Ray Tracing.

La versione 4.25 dell'Unreal Engine 4 implementa nei tool di sviluppo il "supporto iniziale per PlayStation 5 di Sony e Xbox Series X di Microsoft come piattaforme di prima classe". Nel corso dell'anno sarà disponibile anche una versione Plus dell'UE4 che integrerà al suo interno delle ulteriori ottimizzazioni, correzioni e funzioni per la certificazione e il supporto post-lancio per gli sviluppatori che si stanno servendo di questo motore grafico per realizzare i propri videogiochi su console nextgen.

Con l'update dell'Unreal Engine 4 arriva poi un aggiornamento per le applicazioni e i middleware di cui si serve il motore grafico per elevare l'esperienza dei giocatori e facilitare il compito affidato agli sviluppatori. Tra le migliorie promesse da questo aggiornamento, è impossibile non citare il supporto per le produzioni che utilizzano il Ray Tracing in tempo reale: la versione 4.25 dei tool di sviluppo promette così di aprire la strada all'impiego su vasta scala delle tecniche di illuminazione in Ray Tracing per giochi, film e progetti interattivi di vario genere. Un primo assaggio dei giochi nextgen su Unreal Engine 4, magari, potremo averlo già nel pomeriggio di giovedì 7 maggio con l'evento Inside Xbox su Xbox Series X.

Quanto è interessante?
8