Unreal Engine 4: una mod sblocca la Photo Mode universale in centinaia di giochi!

Unreal Engine 4: una mod sblocca la Photo Mode universale in centinaia di giochi!
di

Se la fotografia nei videogiochi ha stregato Hideo Kojima, chissà cosa ne penserà il papà di Death Stranding e Metal Gear del lavoro svolto dal modder Frans Bouma con Universal Unreal Unlocker (UUU), un tool gratuito che aggiunge una Photo Mode "universale" a centinaia di giochi PC che girano su Unreal Engine 4.

Il software amatoriale sviluppato dall'autore di UUU si interfaccia direttamente con i file dei titoli realizzati con il motore grafico di Epic Games per implementare un menù pieno di opzioni per sganciare la telecamera ed esplorare l'ambientazione di oltre 300 videogiochi.

L'elenco dei titoli che supportano questo tool è davvero ampio e comprende sia i giochi che possiedono già una modalità fotografica (come Kena Bridge of Spirits) che, cosa ancora più interessante, quei videogiochi che non comprendono alcuno strumento "ufficiale" per scattare foto ingame, come The Ascent, Crash Bandicoot 4 e The Outer Worlds.

Naturalmente, il programma ideato da Bouma ha delle limitazioni rispetto alle canoniche Photo Mode (specie nei filtri e nella gestione dell'illuminazione), ma UUU ha l'indubbio pregio rappresentato dal potersi muoversi liberamente nello scenario e andare a caccia di segreti nascosti tra le pieghe delle mappe dei giochi Unreal Engine 4 più famosi. Il tool annovera anche delle funzioni aggiuntive per disabilitare l'HUD, saltare i fotogrammi per ottimizzare le prestazioni e servirsi della modalità fotografica durante i filmati. C'è persino un'opzione per effettuare l'hotsampling della scena di gioco per una manciata di frame della partita e scattare immagini ad altissima risoluzione (fino agli 8K o 7680x4320 pixel).

FONTE: IGN.com
Quanto è interessante?
3