di

Incredibile ma vero, qualcuno (Martin Nebelong, nello specifico) sta lavorando per ricreare la demo Lumen in the Land of Nanite su Dreams per PlayStation 4. Martin è un artista freelance che collabora con Media Molecule e che sembra avere una discreta conoscenza della potenzialità di Dreams.

L'autore ha pubblicato un video per mostrare i progressi di quella che appare come una vera e propria sfida tecnologica, al momento Martin ha ricreato solamente pochissimi frammenti della demo Lumen in the Land of Nanite, il risultato mostrato nel video è stato ottenuto in solo due ore di lavoro, c'è quindi tutto il tempo per continuare ad espandere il progetto e ricreare l'intera demo, questo l'obiettivo finale.

Chiaramente sarà impossibile raggiungere i livelli della demo tecnica giocabile registrata dal dev kit di PS5, Martin è però sicuro delle potenzialità di Dreams e vuole dimostrare a tutti come l'editor di Media Molecule sia estremamente flessibile e facile da utilizzare.

La demo Lumen in the Land of Nanite presenta una risoluzione dinamica e gira per "quasi tutto il tempo" a 1440p upscalati in 4K ad un framerate di 30 fps, inoltre la global illumination non è stata realizzata con il Ray Tracing ma utilizza alcune tecniche di salvataggio e caricamento dei dati capaci di sfruttare la velocità dei supporti SSD.

Quanto è interessante?
5