Unreal Engine 5: un primo sguardo all'impressionante grafica del futuro

di

Questo pomeriggio abbiamo assistito all'interessante evento intitolato State of Unreal, grazie al quale Epic Games ci ha permesso di dare un primo sguardo a come sarà la grafica delle prossime produzioni che faranno uso dell'Unreal Engine 5.

Oltre ad aver mostrato la splendida tech demo di The Coalition, i creatori di Gears 5, Epic Games ha anche svelato l'interessante Lyra, uno sparatutto integrato nel motore grafico che può essere modellato a piacimento dai giocatori che vogliono iniziare a creare con l'Unreal Engine 5 partendo da una solida base. Altra caratteristica del motore che dovrebbe agevolare in maniera sensibile i creatori di videogiochi e video è la presenza di una massiccia libreria di modelli, texture e altri materiali che sono facilmente accessibili dagli sviluppatori e semplificano ad esempio la realizzazione dei fondali. Come se non bastasse, i creatori di Fortnite Capitolo 3 hanno anche creato un'applicazione, RealityScan, che consente di scansionare oggetti con la fotocamera di un cellulare e fare in modo che il materiale acquisito si trasformi in un modello tridimensionale da importare nel progetto.

Prima di lasciarvi al filmato che trovate sul canale YouTube di Everyeye e che riassume tutte le novità dell'evento, vi ricordiamo che oggi è stato annunciato un nuovo Tomb Raider che farà uso dell'Unreal Engine 5.

Quanto è interessante?
5