Sembra Unrecord, ma è solo un vecchio open world Ubisoft con tante mod

di

Ricordate Tom Clancy's Ghost Recon Wildlands, lo sparatutto in prima/terza persona di Ubisoft ambientato in un enorme mondo liberamente esplorabile e popolato da pericolosi narcotrafficanti? Un noto modder ha deciso di lavorarci sopra e, tramite l'ausilio di alcune mod, è riuscito a renderlo irriconoscibile.

Non è un caso se il filmato confezionato dallo YouTuber DEEF sta facendo il giro dei social: se non ci fosse scritto che il gioco protagonista del video fosse Tom Clancy's Ghost Recon Wildlands, probabilmente nessuno se ne sarebbe accorto. L'utente ha infatti applicato un ampio ventaglio di mod (inclusa la Body Cam mod di Ready or Not) che, combinate, restituiscono un risultato davvero incredibile.

Passando alla visuale in prima persona, aggiungendo un effetto fish-eye e pixelando i volti dei nemici, si ottiene infatti un prodotto che ricorda molto da vicino il gameplay trailer di Unrecord, che qualche settimana fa ha stupito i videogiocatori di tutto il mondo al punto da fargli credere che fosse un fake.

Stando alle dichiarazioni del modder, è stato tutto possibile grazie al mix delle seguenti quattro mod:

  • Crussong's Bodycam Reshade for Ready Or Not
  • ZEDD'S Bodycam Reshade for Stalker Anomaly
  • Ghost Recon Wildlands First Person Mod
  • Remove Detection And Hit Sounds

Non ci resta quindi altro da fare che lasciarvi al filmato, così che possiate valutare voi stessi il risultato del vecchio sparatutto modificato.