Valheim a 2 milioni di copie, ma il glitch che distrugge i mondi è ancora irrisolto

Valheim a 2 milioni di copie, ma il glitch che distrugge i mondi è ancora irrisolto
di

Continua la scalata al successo di Valheim su Steam, dal momento che il survival game targato Iron Gate AB ha oggi raggiunto i due milioni di copie vendute sulla piattaforma di distribuzione digitale Valve.

L'annuncio è avvenuto nel corso del tardo pomeriggio sulle pagine di Steam, dove il team di sviluppo non solo ha confermato di aver raggiunto il notevole traguardo in pochi giorni dal debutto dell'accesso anticipato del gioco, ma ha anche dichiarato che il picco massimo di utenti connessi ai server è stato di ben 360.000. Al netto del successo, sembra che il titolo soffra di un fastidiosissimo bug che sta rovinando la partita di numerosi giocatori: parliamo del "bug divora-mondi", il quale si attiva in maniera casuale e cancella il mondo creato dagli utenti. Stando a quanto dichiarato dal boss della software house su Twitter, il bug si attiva soprattutto quando si esce dal gioco con la classica combinazione Alt+F4 e in molti casi è possibile recuperare il mondo perso semplicemente visitando la cartella dei salvataggi e rimuovendo il ".old" in corrispondenza dei file corrotti.

In ogni caso è consigliabile effettuare periodicamente un backup dei salvataggi di personaggio e mondo, così da evitare problemi al verificarsi di problematiche di questo tipo. Il percorso dei file di salvataggio di Valheim è il seguente: "C:UsersUsernameAppDataLocalLowIronGateValheim". Da qui è possibile accedere sia ai personaggi dalla cartella "Characters" che ai mondi dalla cartella "Worlds".

Prima di salutarvi, vi ricordiamo che sulle nostre pagine potete trovare la guida ai migliori seed per trovare facilmente oro, rame e boss in Valheim.

Quanto è interessante?
1