Valorant: le 5 Armi migliori da usare nella Closed Beta

Valorant: le 5 Armi migliori da usare nella Closed Beta
di

Dopo avervi spiegato come acquistare le armi nel negozio in-game, in questa mini-guida di Valorant< vi parleremo delle migliori armi da usare nella closed beta del nuovo FPS multiplayer di Riot Games.

Sono numerose le armi che possono essere acquistate ad ogni round di Valorant. Di seguito vi consigliamo 5 armi che abbiamo trovato particolarmente efficaci nella closed beta, e che vi suggeriamo di utilizzare nel corso delle partite multiplayer.

Vandal

Il Vandal si può considerare l'equivalente dell'AK-47 di Counter Strike: GO, e come tale regna sovrano trai i fucili d'assalto. Anche se non può vantare il rateo di fuoco più alto in assoluto, il Vandal è in grado di infliggere 156 danni alla testa e 39 danni al corpo, offrendo una potenza di fuoco decisamente degna di nota per la sua categoria di appartenenza.

Phantom

Se il Vandal è l'equivalente dell'AK-47, il Phantom è la controparte dell'M4A1. Negli scontri ravvicinati infligge gli stessi danni del Vandal, ma allontanandosi dal nemico la potenza di fuoco diminuisce. A 15-30 metri di distanza, il Phantom infligge 140 danni alla testa e 35 danni al corpo. Oltre i 30 metri se ne infliggono 124 alla testa e 31 al corpo. Al di là di questo, il Phantom rimane un ottimo fucile d'assalto che può favorire gli approcci stealth grazie alla presenza del silenziatore.

Operator

Questo fucile di precisione ha un'alta capacità di penetrare le barriere e infligge 255 danni alla testa e 150 al corpo. In confronto, il fucile di precisione Marshal infligge circa il 70% di danni in meno. Il Marshal possiede velocità di mira e precisioni maggiori, ma nel complesso Operator resta il miglior fucile da cecchino di Valorant.

Spectre

Lo Spectre è senza dubbio la miglior mitraglietta leggera di Valorant, a maggior ragione considerando il suo accessibile prezzo di 1.600 dollari. Grazie alla sua velocità di fuoco e alla sua maneggevolezza, negli scontri ravvicinati può rivelarsi un prezioso alleato per avere la meglio sui nemici. Come tutte le altre armi della categoria, però, a distanza medio-lunga viene surclassata da ogni fucile d'assalto.

Sheriff

Oltre a poter uccidere i nemici corazzati con un colpo preciso alla testa, lo Sheriff è una pistola in grado di infliggere notevoli danni anche al corpo. Per quest'ultima ragione, in particolare, si presenta come la miglior arma categoria, anche rispetto alla pistola Ghost che resta comunque una valida alternativa.

Se avete bisogno di altri consigli per il gioco, non dimenticate di consultare la nostra guida strategica di Valorant, con trucchi e suggerimenti per muovere i primi passi nel nuovo FPS multiplayer degli autori di League of Legends.

Quanto è interessante?
1