di

Non bastasse il pesce d'aprile sul rinvio al 2022 di Halo Infinite e sulla finta World Premiere di God of War 2, anche i ragazzi di Giants Software e gli sviluppatori di Valorant e For Honor partecipano allo scherzo annunciando nuovi eventi e delle singolari esperienze simulative.

A dare inizio al valzer di Pesci d'Aprile 2021 ci pensano quei mattacchioni di Riot Games con l'annuncio di Agents of Romance, uno spin-off di Valorant che punta a "offrire ai giocatori l'opportunità di assumere il ruolo di una nuova recluta che si addestra per diventare un agente di Valorant. Mentre si addestrano, gli utenti potranno instaurare rapporti con gli altri agenti, organizzare appuntamenti amorosi e, magari, salvare il mondo nel frattempo".

All'improbabile simulatore di appuntamento di Riot rispondono per le rime gli autori di Giants Software (Farming Simulator 20) con Grass Growing Simulator Battle Royale, "il più grande gioco multiplayer mai realizzato" in virtù degli oltre tre milioni di giocatori presenti sulla mappa... uno per ogni filo d'erba! Lo scopo della battaglia sarà quello di superare gli avversari nella lotta senza esclusione di colpi per la ricerca di luce, spazio e cibo contro gli altri fili d'erba.

In occasione del Pesce d'Aprile, anche Ubisoft lancia il proprio amo con gli stravaganti elementi di gioco aggiuntivi che saranno disponibili fino alle ore 18:30 del 2 aprile nel negozio di For Honor. Con gli oggetti in questione, i guerrieri possono darsele di santa ragione equipaggiando spade di plastica guidando eserciti di soldatini giocattolo, con tanto di arcobaleni scintillanti e coriandoli colorati tra un'esecuzione e l'altra.

Quanto è interessante?
1