VALORANT, i nuovi modelli in edizione limitata Champions 2022 sono spettacolari

VALORANT, i nuovi modelli in edizione limitata Champions 2022 sono spettacolari
di

Dopo avere svelato i nuovi dettagli del VALORANT Champions Tour 2023, Riot Games rivela la nuova linea di modelli in edizione limitata Champions 2022 per alcune skin in-game: scopriamola nel dettaglio, dai prezzi agli effetti speciali unici.

La linea di modelli in edizione limitata Champions 2022 incarna cosa vuol dire essere un campione con un set di ambiziose caratteristiche ideate per ricompensare le giocate di alto livello. Il modello di quest'anno comprende una modifica personalizzata all'arma e due nuove caratteristiche come parte dell'aura del campione: un effetto visivo che evolve ogni 5 uccisioni (raggiungendo il massimo a 25) e uno speciale easter egg del balisong che si attiva quando avete il maggior numero di uccisioni e ne avete almeno 25. Dal 23 agosto al 21 settembre, il 50% dei proventi netti della collezione Champions 2022 andrà alle squadre partecipanti. La collezione è in edizione limitata, quindi non tornerà nel negozio a rotazione o nel Mercato Notturno.

Le armi interessate sono Phantom e Balisong, si collocano nella fascia di prezzo EE e sono incluse nel bundle Champions 2022 da 6265 VP assieme ad accessorio arma, carta giocatore e spray. La peculiarità del Balisong, come anticipato, vede l’evoluzione della struttura della lama con il riempimento progressivo di frammenti di cristalli rossi fino a 25 uccisioni. Se il giocatore arriva a 25 kill e ha il maggior numero di kill della partita, si attiva un'animazione di ispezione personalizzata.

Nel caso del Phantom, l’”Aura del campione” funziona allo stesso modo, ovvero con l’evoluzione della struttura dell’arma ogni 5 uccisioni fino a 25. Inoltre, sia in questo caso che nel Balisong, troviamo un contorno dorato luminoso quando il giocatore ha il più alto numero di uccisioni della partita.

Laura Baltzer, produttrice della linea di modelli Champions 2022 per VALORANT, ha spiegato quanto segue: “Nel progettare le armi Champions 2022, volevamo dare ai giocatori un modello con le stesse caratteristiche dello scorso anno: qualcosa di audace e ambizioso, che permettesse di mostrare con stile le vostre abilità, sia che vi scatenaste nelle partite competitive, sia che foste in diretta mondiale nelle trasmissioni del VCT. Per farlo, abbiamo preso molti degli elementi preferiti dai giocatori delle armi Champions 2021 e vi abbiamo aggiunto qualche variazione. Il nostro obiettivo era quello di continuare a esplorare caratteristiche in grado di rendere più epiche le trasmissioni degli eSport e al contempo stimolare la sensazione competitiva della scalata personale di ogni giocatore. Volevamo che l'aura del campione fosse un qualcosa di speciale e ambizioso, qualcosa che si ottiene difficilmente e di rado, ma che quando accade è davvero memorabile”.

Se siete fan del tactical shooter targato Riot, eccovi i migliori agenti per ogni mappa di VALORANT.

Quanto è interessante?
3