Valorant: Riot Games sta testando la modalità Deathmatch

Valorant: Riot Games sta testando la modalità Deathmatch
di

Valorant è uno dei più grandi successi degli ultimi mesi, Riot Games ha assicurato che continuerà a supportare il gioco per moltissimo tempo e tra le novità in arrivo troviamo presumibilmente anche la modalità Deathmatch, stando a quanto dichiarato dal team di sviluppo.

Nel secondo appuntamento con la rubrica Ask Valorant, gli sviluppatori fanno sapere che la modalità Deathmatch arriverà nel prossimo futuro, sebbene al momento non ci siano dettagli in merito: "arriverà, promesso. Non abbiamo ancora un programma ma è qualcosa su cui stiamo lavorando e che stiamo testando", queste le parole di Jared Berbach, Lead Game Modes Producer di Riot Games.

Recentemente Riot Games ha introdotto la Ranked Mode in Valorant, il team è impegnato nel testare nuove modalità e contenuti con l'obiettivo di assicurare un pieno supporto post lancio anche in vista delle competizioni e dei tornei eSports di questa estate.

Valorant è per il momento disponibile solo su PC, Riot Games non ha escluso che in futuro il gioco possa arrivare anche su altre piattaforme come PS4, Xbox One, Xbox Series X, PlayStation 5 e Nintendo Switch, allo stato attuale però la compagnia è impegnata solamente sull'edizione Windows.

Quanto è interessante?
3