di

Quello di Vampire Survivors non è un nome particolarmente in vista eppure parliamo di un titolo con decine di migliaia di giocatori attivi e un picco pari a 61.000 utenti connessi in contemporanea. Numeri che rendono Vampire Survivors un fenomeno, considerando che parliamo di un gioco indipendente made in Italy sviluppato da una sola persona.

L'autore è Luca Galante, Vampire Survivors è stato pubblicato poco prima di Natale su Steam in versione Early Access al prezzo di 2.39 euro su Itch.io in versione gratuita online via browser. Il gioco è di fatto un survival action con elemento Roguelite caratterizzato da una grafica in Pixel Art, l'obiettivo è semplice: sopravvivere alle orde di nemici pronti a farvi la pelle, fino alla prossima ondata...

La versione Steam di Vampire Survivors include undici personaggi e ventisette armi con quindici power up, mentre la versione giocabile via browser presenta sette personaggi e ventidue armi. Quest'ultima può essere considerata una demo, a detta dello stesso autore, la versione Steam riceverà un maggior numero di contenuti e aggiornamenti regolari e il pubblico sembra aver gradito molto, almeno a giudicare dalle recensioni.

Al momento Vampire Survivors può contare su 31.000 recensioni su Steam con una valutazione globale "Estremamente Positiva" e il 99% delle recensioni favorevoli. E voi lo avete provato? Fateci sapere cosa ne pensate nello spazio qui sotto dedicato ai commenti.

Quanto è interessante?
3