Vampire The Masquerade Bloodlines 2: presentata l'ultima fazione del gioco

Vampire The Masquerade Bloodlines 2: presentata l'ultima fazione del gioco
di

Paradox Interactive ha svelato l'ultima delle fazioni presenti in Vampire: The Masquerade Bloodlines 2. La banda di non morti succhiasangue con sede a Seattle si chiamerà "The Unseen", un gruppo esclusivo, riservato ai Nosferatu, in cui i giocatori non potranno entrare direttamente ma con il quale potranno stringere un legame di fiducia.

I Nosferatu sono una particolare tipologia di personaggi che non possono adattarsi in nessun modo alla vita umana e per questo motivo tendono a restare nell'ombra, rilegati alle fogne o a luoghi con poca visibilità. La fazione degli "invisibili" era solita nascondersi tra gli emarginati e i criminali di Seattle ma nell'ambiente di gioco i suoi appartenenti hanno ampliato le frequentazioni ai giornalisti, agli hacker e a chiunque riesca a mettere le mani sui segreti della "città tecnologica".

I Nosferatu sono comparsi nella demo di Bloodlines 2 all'E3, quando Samuel, uno di loro, aiuta il protagonista con una missione. Questa fazione compensa l'aspetto fisico terrificante con una grande personalità e informazioni sempre utili. In calce alla notizia, potete vedere uno screenshot del loro ambiente "naturale".

Dopo i "Newcomers" si conclude la carrellata di presentazione delle fazioni presenti in Bloodlines 2. Vi ricordiamo che Vampire: The Masquerade Bloodlines 2, di cui potete vedere la nostra video anteprima, è previsto per marzo 2020 su PlayStation 4, Xbox One e PC.

FONTE: pcgamer
Quanto è interessante?
2
Vampire The Masquerade Bloodlines 2: presentata l'ultima fazione del gioco