Vampire The Masquerade Bloodlines 2, si riduce il team: lascia anche la Narrative Designer

Vampire The Masquerade Bloodlines 2, si riduce il team: lascia anche la Narrative Designer
di

Nel corso dell'estate di quest'anno, il team di sviluppo dell'attesa avventura vampiresca è stato protagonista di una contrazione. Sia il Lead Narrative Desinger sia il Creative Director avevano infatti deciso l'abbandono del team di Vampire The Masquerade: Bloodlines 2.

Ora, da Paradox Interactive giunge la conferma di un ulteriore addio. Si tratta questa volta di Cara Ellison, Senior Narrative Designer del gioco. La professionista, di cui si rumoreggiava l'abbandono già da diverse settimane, ha in effetti cessato di collaborare allo sviluppo del titolo. Il publisher ha confermato la cessazione del suo coinvolgimento, ma ha tuttavia rifiutato di offrire commenti in merito alle tempistiche della separazione o alle cause che hanno condotto a tale circostanza.

In una dichiarazione condivisa da un portavoce di Paradox Interactive è stato tuttavia reso noto quanto segue: "Possiamo confermare che Cara Ellison ha deciso di lasciare Hardsuit Labs e non sta più lavorando a Vampire The Masquerade: Bloodlines 2. Cara ha contribuito al progetto con idee fresche e molto del suo lavoro sarà presente nel gioco in uscita il prossimo anno. La ringraziamo per il suo contributo a Bloodlines 2 e le auguriamo il meglio per i suoi futuri incarichi".

Al momento, non è chiaro quale sia lo stato dei lavori sulla produzione attesa su Xbox Series X e PlayStation 5, tuttavia, pur essendo originariamente atteso per il 2020, Vampire The Masquerade: Bloodlines 2 è stato posticipato al prossimo anno.

FONTE: PC Gamer
Quanto è interessante?
5