Vampire The Masquerade Bloodlines 2 e Waylanders: rimossi i contributi di Chris Avellone

Vampire The Masquerade Bloodlines 2 e Waylanders: rimossi i contributi di Chris Avellone
di

Nella giornata di ieri Techland ha rimosso Chris Avellone dal team di Dying Light 2, arrivano ora comunicazioni simili anche da parte degli autori di altri due progetti che vedevano coinvolto il celebre autore.

A seguito delle presunte accuse di molestie (ricordiamo che nessuna denuncia è stata formalmente presentata, nel momento in cui scriviamo) rivolte ad Avellone, Paradox Interactive ha annunciato di aver rimosso interamente il suo contributo in Vampire The Masquerade Bloodlines 2, specificando come il coinvolgimento dello scrittore fosse "minimo", lo sviluppo continuerà regolarmente ma niente di quanto scritto da Chris resterà nel gioco.

Per quanto riguarda invece The Waylanders, la scrittrice Emily Grace Buck conferma che Avellone non è più coinvolto nel progetto e che la maggior parte della storia è stata scritta da lei stessa. La Buck ha affermato che darà una occhiata al lavoro di Chris e deciderà come muoversi, la situazione è molto delicata e il team sta cercando di gestirla nel migliore.

Chris Avellone non ha commentato pubblicamente la vicenda, lo scrittore è coinvolto anche in altri progetti oltre a quelli citati, tra cui Kingdom Champions of Alaloth dello studio italiano Gamera, non è chiaro dunque cosa succederà e come si muoveranno i rispettivi sviluppatori e publisher.

Quanto è interessante?
8