di

Dopo essere rimasti estasiati dal porting su PC di Bayonetta, i tecnici di Digital Foundry hanno spostato la loro lente d'ingrandimento su un altro titolo targato Platinum Games: Vanquish, disponibile da oggi anche su Steam.

In questa versione per Personal Computer, il futuristico TPS pubblicato da SEGA può finalmente mostrare tutta la sua bellezza, eccessivamente limitata da PlayStation 3 e Xbox 360, piattaforma per le quali Vanquish fu inizialmente pubblicato. Tra le numerose migliori troviamo la possibilità di raggiungere la risoluzione nativa 4K a 60fps, mentre gli asset rimangono per la maggior parte inalterati rispetto alla versione console. Altra notevole differenza è rappresentata dalla qualità delle ombre, che in questo porting per PC si mostrano estremamente definite.

Lasciandovi all'analisi completa di Digital Foundry, vi ricordiamo che Vanquish è già disponibile su Steam. In concomitanza con la release del gioco, gli sviluppatori hanno pubblicato il loro primo video diario per la versione PC.

Quanto è interessante?
5