di

A chiudere il PDXCon, ovvero l'evento organizzato da Paradox Interactive durante il quale sono stati fatti numerosi annunci, troviamo anche Victoria 3.

La terza iterazione dello strategico ci permetterà di gestire ogni aspetto di svariate nazioni nel periodo compreso tra il 1836 e il 1936. Durante questo secolo, i giocatori potranno decidere liberamente quale approccio avere dal punto di vista economico e politico oltre a poter investire in nuove tecnologie e idee innovative.

Su Steam è già presente la pagina ufficiale del gioco, la quale contiene qualche informazione aggiuntiva e ci permette ad esempio di scoprire che Victoria 3 supporterà il multiplayer competitivo multipiattaforma ed è probabile che il cross-play sia tra la versione in arrivo sul client Valve e quella del Microsoft Store per gli abbonati a Xbox Game Pass. Come possiamo infatti notare alla fine del trailer d'annuncio, il quale si limita a mostrare il logo ufficiale del titolo, è presente il logo di Xbox Game Pass, dal momento che Victoria 3 entrerà a far parte della libreria del servizio Microsoft sin dal day one.

Purtroppo non si conosce ancora la data d'uscita del gioco, il cui arrivo è previsto esclusivamente su PC tramite Steam e app Xbox per Windows 10.

Sapevate che durante l'evento Paradox è stata annunciata l'espansione Royal Court per Crusader Kings III?

Quanto è interessante?
2