Videogiochi: Loot Box e Microtransazioni produrranno guadagni per $50 miliardi nel 2022

di

Secondo una recente ricerca di Juniper Research, nel 2022 il giro d'affari di microtransazioni, loot-box e acquisti in-game arriverà a generare incassi per 50 miliardi di dollari, con una notevole impennata rispetto ai 30 miliardi del 2017.

L'istituto di analisi Juniper raccomanda inoltre "di regolamentare il settore relativo allo scambio e all'acquisto di skin e contenuti in-game, così da prevenire che questo business possa essere legato al gioco d'azzardo e vedere la partecipazione di minorenni."

Spazio anche per una critica a Valve: "il business legato alle skin è enorme, ad oggi ci sono oltre sei miliardi di oggetti in vendita, Steam ottiene denaro da queste transazioni, probabilmente da questo deriva la reticenza di Valve nel voler regolamentare il settore."

Il mercato legato a skin, acquisti in-game e microtransazioni sembra quindi destinato a crescere, nonostante questo alcuni sviluppatori hanno deciso di rimuoverle dai propri giochi, come nel caso de La Terra di Mezzo L'Ombra della Guerra, dopo aver valutato attentamente i feedback della community.

Quanto è interessante?
5
Videogiochi: Loot Box e Microtransazioni produrranno guadagni per $50 miliardi nel 2022