Videogiochi Violenti: Donald Trump si incontrerà con i vertici dell'ESA giovedì 8 marzo

di

Nei giorni scorsi Donald Trump aveva affermato di voler prendere provvedimenti nei confronti dei videogiochi e dei film violenti, accusati di manipolare e danneggiare le menti dei più giovani. Oggi arriva la notizia che il Pesidente americano si incontrerà con i rappresentati dell'Entertainment Software Association (ESA) per un confronto sul tema.

Dopo aver ascoltato le motivazioni portate da Donald Trump, i vertici dell'Entertainment Software Association hanno deciso di accettare l'incontro con il Presidente, che si terrà giovedì 8 marzo alla Casa Bianca: "I videogiochi sono ormai un media di largo consumo ma possiamo dire che nessuno studio ha ancora trovato una connessione tra i giochi e la violenza nella vita reale" fa sapere l'ESA in una nota: "I videogiochi non rappresentano un problema in questo senso ma l'imminente incontro alla Casa Bianca ci permetterà di esprimere la realtà dei fatti e di rafforzare il nostro impegno nella salvaguardia dei giovani e degli strumenti che offriam in tal senso ai genitori, come il sistema di classificazione ESRB."

Non ci resta dunque che attendere per capire quali novità emergeranno dall'incontro tra l'Entertainment Software Association e Donald Trump per quanto riguarda il tema videogiochi violenti, sicurezza e salvaguardia dei minori.

Quanto è interessante?
7