Virtua Fighter 5 Ultimate Showdown potrebbe aprire le porte al sequel in caso di successo

Virtua Fighter 5 Ultimate Showdown potrebbe aprire le porte al sequel in caso di successo
di

Virtua Fighter 5 Ultimate Showdown è la nuova e definitiva versione del Picchiaduro SEGA uscito originariamente nel 2007 su PlayStation 3. Si tratta del gradito ritorno di una serie molto amata che tuttavia non vede l'arrivo di un episodio inedito da oltre 14 anni, salvo varie riedizioni del quinto capitolo.

L'arrivo di Virtua Fighter 5 Ultimate Showdown in esclusiva PS4 e messo a disposizione tra i giochi PlayStation Plus gratis di giugno 2021 potrebbe essere un segnale molto importante per il futuro del brand: SEGA valuterà infatti l'accoglienza riservata ad Ultimate Showdown per valutare se sia il caso o meno di dare il via allo sviluppo di Virtua Fighter 6. In un'intervista concessa a Famitsu il producer Seiji Aoki ha infatti dichiarato che "questo gioco ci farà scoprire se ci sarà domanda e potenzialità future per Virtua Fighter. Vogliamo molto pubblicizzarlo in modo che possa connettersi al prossimo capitolo". Chiaramente questo non significa che un possibile sesto capitolo della serie sia a tutti gli effetti nei piani o già in sviluppo, ma se la nuova revisione del quinto episodio dovesse ottenere ottimi riscontri tra i giocatori le possibilità che SEGA dia il pollice in su per lo sviluppo di Virtua Fighter 6 potrebbero diventare molto più concrete.

Aoki ha inoltre rivelato alcune curiosità riguardo lo sviluppo di Ultimate Showdown: "All'inizio dello sviluppo non avevo pensato che il gioco sarebbe stato gratis" attraverso il PS Plus, e che se in termini di business "se fosse rimasto sempre gratuito, sarebbe stato naturalmente difficile". Ricordiamo infatti che Virtua Fighter 5 Ultimate Showdown resterà nell'Instant Game Collection di PS Plus per due mesi: riuscirà ad ottenere sufficienti consensi per spingere SEGA a realizzare finalmente Virtua Fighter 6?

Quanto è interessante?
4